GDPRant

Sempre più spesso, noto che l'expertise in data protection si accompagna ad una propensione a rantare sui social contro questa o quella tecnologia o, più spesso, qualche OTT (in pole position: Google, Facebook e Amazon).

Il bello, però, è che di Max Schrems italiani io non ne ho (ancora) visti.

Al di là di elaborati j'accuse su social network, nonché il (preteso e autoreferenziale) vanto di non utilizzare questa o quella tecnologia, qualcuno ha mai inteso procedere con un reclamo sensato? Dubito fortemente, altrimenti lo stesso (e il corrispondente esito) sarebbe stato certamente pubblicizzato a pieni polmoni.

Insomma: sembra che più che altro si faccia tanto rumore per nulla. O meglio: tanto rumore e basta.



Commenti