Cosa c'era nell'uovo? Una DPIA!

Che cosa è un Easter Egg?

Il termine richiama la caccia all'uovo, tradizione pasquale anglosassone, in cui si va alla ricerca delle uova nascoste nei giardini dal coniglio di Pasqua. In informatica (soprattutto nei videogiochi), è un contenuto innocuo (spesso divertente, o con la "firma" degli autori) inserito da progettisti o sviluppatori all'interno di un software, accessibile con una combinazione di comandi (ad esempio Excel 95 aveva la "Hall of Tortured Soul").
 Cosa c'era nell'Easter Egg?

Nulla di particolare: era sufficiente cliccare sull'immagine per accedere ad un comodo software open source messo a disposizione dall'Autorità di controllo francese (CNIL - Commission Nationale de l'Informatique et des Liberté) per agevolare lo svolgimento di una valutazione d'impatto della protezione dei dati.



Come essere GDPReady? Basta un assessment.

Commenti